Piedi più gonfi in estate: con questo trucco allarghiamo le scarpe in pochi secondi, calzeranno a pennello

I piedi gonfi sono un problema comune che in estate si acuisce in modo fastidioso. Il trucco per allargare le scarpe in pochi minuti

piedi gonfi allargare scarpe
Piedi gonfi e scarpe che non calzano? Il trucco per rimediare (chelook.it)

Consigliato per

  • Chi ha i piedi gonfi

Vantaggi

  • Potrete indossare il vostro paio di scarpe preferito

Svantaggi

  • In alcuni casi estremi occorrono diverse ore

I piedi gonfi possono essere l’avvisai di problematiche serie inerenti la salute, è dunque necessario affidarsi in primo luogo al parere del proprio medico curante.

Molto spesso l’alimentazione, sport o massaggi mirati a riattivare la circolazione possono aiutare a sgonfiare piedi e gambe. Questo gonfiore oltre a dare un fastidio alla persona che ne soffre può essere limitante nella scelta del look.

Non è infatti raro che a causa del gonfiore sia necessario rinunciare al proprio paio di scarpe preferite. Tuttavia, una volta scoperto il trucco per allargare qualsiasi tipo di calzatura il gonfiore non sarà più un problema.

Allargare le scarpe in pochi minuti: come fare se si hanno i piedi gonfi in estate

Nel periodo estivo può capitare di trovarsi nella situazione di dover rivalutare l’intero outfit, perché le scarpe scelte con cura sono impossibili da indossare a causa del gonfiore ai piedi.

Prima di perdersi d’animo e rivalutare l’intera mise è possibile affidarsi a un trucco della nonna, perfetto per allargare le scarpe e renderle più facilmente calzabili.

phon allargare scarpe strette
Come usare il phon per allargare le scarpe strette: il trucco da provare quando i nostri piedi sono gonfi (chelook.it)

Un passaggio essenziale prima di accendere il phone è quello di far entrare il piede nelle scarpe. In questo modo avremo ben chiaro qual è la porzione di scarpa su cui agire con il calore.

A questo punto è possibile accendere il phon con getto caldo e agire sulle calzature. Il getto d’aria deve essere puntato su quei punti in cui la scarpa stringe di più, andando a ventilare per circa un minuto.

Una volta trascorso un minuto si può provare a muovere il piede all’interno della scarpa e se il movimento risulta fluido e indolore allora il trucco a funzionato.

Può infatti capitare che i piedi siano davvero troppo gonfi per riuscire a infilare le scarpe ugualmente. L’alternativa, dunque, è riempire le calzature con dei fogli di giornale appallottolati, usare l’asciugacapelli come spiegato poc’anzi e poi lasciarle “riposare” per almeno quattro o cinque ore, meglio se un’intera notte. Si allargheranno quanto basta per indossarle senza problemi.

Va ribadito, in ogni caso, che rivolgersi ad un medico in caso questa condizione di gonfiore sia persistente è sempre la scelta migliore per tutelare la propria salute e il nostro benessere.