Labbra perfette tutto il giorno? Ecco il segreto per far resistere il rossetto

Il rossetto non ti dura? Non temere ci siamo qui noi a svelarti un trucco per farlo resistere per tutto il giorno.

Come far durare il rossetto - Instagram: @Shutterstock.com
Come far durare il rossetto - Instagram: @Shutterstock.com

Consigliato per

  • Le amanti del make up.

Vantaggi

  • I rossetti Matt hanno una resistenza maggiore.
  • Il trucco esalta la bellezza di ogni donna.

Svantaggi

  • I rossetti lucidi hanno una durata minore.

Particolari in risalto

  • Tra i sogni delle donne c'è quello di sfoggiare labbra perfette.

Uno dei desideri di una donna è quello di guardarsi allo specchio e accorgersi di avere delle labbra perfette, che il rossetto duri per tutto il giorno e che non si rovinino. Ormai è scontato dire che il trucco è diventato come un migliore amico per una donna. In primis serve ad esaltare la bellezza e la femminilità e poi in commercio ce ne sono davvero di tanti tipi. La maggior parte delle donne non riescono a rinunciare al rossetto o alla cipria che copre i difetti e le imperfezioni del viso. Il trucco oggi, è l’alleato perfetto di ogni donna per preparasi al meglio.

Ma parlando del rossetto, molte si chiedono in che modo possono fare per far si che questo non si rovini e duri per tutto il giorno. È possibile questa cosa? Assolutamente si. In questo articolo vi sveleremo un segreto infallibile per far durare il proprio rossetto.

Il trucco per far durare il rossetto

Se vogliamo che il nostro rossetto duri per tutta la giornata dobbiamo sapere alcune cose importanti. Prima di tutto non basta solo applicare il rossetto sulle proprie labbra, ma è molto importante conoscere tutte le fasi di preparazione e applicazione del trucco. I rossetti creamy e lucidi sono quelli che di solito hanno una resistenza minore, mentre i rossetti Matt e opachi riescono a durare molto di più sulle labbra. Quindi, è fondamentale rendere queste ultime ben idratate ed evitare che si secchino troppo. Ecco 5 passaggi da seguire per un rossetto perfetto.

La prima cosa che serve è uno scrub settimanale e per farlo possiamo scegliere un prodotto con microgranuli o un gommage, oppure possiamo provare con lo zucchero esfoliante. Dopodiché, è arrivato il momento di passare il burro o il balsamo labbra facendo assorbire prima il tutto e poi rimuovendo l’eccesso di prodotto con una velina. Consigliamo di passare il burrocacao sulle labbra ogni mattina. Inoltre, bisogna utilizzare anche un primer che vada ad allungare la durata del rossetto scelto.

Rossetto perfetto - Foto: adobestock.com
Rossetto perfetto – Foto: adobestock.com

Possiamo anche stendere un po’ di correttore sulle labbra prima di applicare il rossetto. Mettiamo la matita lungo il bordo per far sembrare le labbra più piene e poi passiamo al pennello e alla cipria. Questa tecnica viene chiamata “tecnica del cemento” e viene utilizzata molto dai make up artist. La matita ovviamente deve essere della stessa tonalità del rossetto o del colore delle labbra. Non è finita qui, ci sono altri due passaggi per concludere.

Come mettere il rossetto - Foto: @adobestock.com
Come mettere il rossetto – Foto: @adobestock.com

Gli ultimi due step

Arrivati fin qui è poi fondamentale utilizzare un pennellino per le labbra, che aiuta a distribuire meglio il colore e ad evitare le sbavature. Il colore si preleva poco alla volta e poi si passa su tutte le labbra partendo dal centro. Tamponiamo poi con una velina se c’è prodotto in eccesso. Alla fine, molto importante utilizzare della cipria libera in polvere. Dopo aver applicato il rossetto possiamo stendere un po’ di cipria sulle labbra, poi passare un ultimo strato di rossetto e vedrete che questo durerà per ore.

Leggi anche

Scritto da Patty Tiano

Ambiziosa e molto professionale. Amo lavorare a contatto con i bambini. Lavoro come copywriter da più di due anni, perché appassionata di lettura e scrittura.