15 acconciature semplici o elaborate con trecce, qual è la tua preferita?

Le acconciature con trecce, semplici o elaborate, sono amatissime dalle donne e sfoggiate in ogni occasione. Ma come si realizzano? Scopriamolo insieme e scegliamo la nostra preferita da queste foto.

Acconciature semplici o elaborate con trecce
Acconciature semplici o elaborate con trecce

Consigliato per

  • Le amanti delle acconciature con trecce.

Vantaggi

  • Le trecce sono acconciature versatili e comode.
  • Esistono trecce super eleganti da sfoggiare per le cerimonie.

Svantaggi

  • Le trecce più elaborate non sono semplici da realizzare.

Particolari in risalto

  • Le acconciature con trecce sono tornate sotto i riflettori.

Le acconciature con le trecce non passano mai di moda, in primis perché sono bellissime e poi perché sono molto versatili. 

Le trecce che possiamo realizzare sono davvero tantissime e poi sono in grado di adattarsi a qualsiasi occasione, vanno bene sia per situazioni formali che per serate più casual. Le trecce di questo nuovo anno hanno uno stile decisamente più moderno ma allo stesso tempo femminile e stravagante. Possiamo scegliere tra acconciature eleganti e semplici o quelle più simpatiche e divertenti. Ci sono infatti, molte donne che amano accompagnare le trecce con capelli colorati.

Le trecce sono le acconciature più amate dalle bambine e dalle loro mamme, ma oggi, sono diventate un must per ogni età e ogni occasione. Sono tantissime anche le spose che scelgono questa acconciatura per il loro giorno più importante. Possiamo sfoggiare le trecce tutto l’anno, ma nel periodo estivo sono molto più apprezzate.

Le trecce sono acconciature pratiche, versatili e ci sono le versioni più semplici davvero facili da realizzare. Gli intrecci si possono realizzare sia su capelli corti e medi che lunghi, tanto il risultato finale è sempre meraviglioso e soprattutto a lunga tenuta.

Abbiamo detto che le trecce si declinano in tantissime varianti, partendo da quella classica a quella alla francese per poi passare alla treccia olandese a quella a spina di pesce. Le acconciature tra cui scegliere sono davvero mille e sempre diverse soprattutto quando si sfoggiano su tagli o colori particolari. Ovviamente, le trecce più elaborate sono più difficili da realizzare, per questo hanno bisogno di mani esperte. Adesso però, basta con le parole e godiamoci una serie di acconciature da cui prendere ispirazione.

Acconciatura intrecciata - Instagram: @thegypsybazaar
Acconciatura intrecciata – Instagram: @thegypsybazaar
Acconciatura con coda intrecciata - Instagram: @hairbyjaxx
Acconciatura con coda intrecciata – Instagram: @hairbyjaxx
Acconciatura intrecciata colorata - Instagram: @chrisweberhair
Acconciatura intrecciata colorata – Instagram: @chrisweberhair

Treccia alla francese

La treccia alla francese è quella più conosciuta e amata dalle donne. Principalmente perché si tratta di un’acconciatura molto elegante e versatile, alcune donne la scelgono per il loro matrimonio impreziosita con fiori, punti luce o altri accessori che la rendono più personale.

Non è una pettinatura difficile da fare ma quando si realizza è bene mantenere un’intreccio stretto e vicino alla cute, così da ottenere un risultato elegante e femminile. Possiamo però scegliere anche una versione più morbida e un effetto bohémien informale.

Per realizzarla dobbiamo partire dalla parte alta della testa. Prendiamo tre ciocche di capelli e intrecciamo quelle laterali su quella centrale. Le trecce alla francese possono essere sia singole che doppie. La scelta è solo vostra.

Treccia particolare - Instagram: @annette_updo_artist
Treccia particolare – Instagram: @annette_updo_artist
Treccia estiva - Instagram: @abigailrosehair
Treccia estiva – Instagram: @abigailrosehair
Chignon intrecciato - Instagram: @hairbymatilda
Chignon intrecciato – Instagram: @hairbymatilda
Capelli colorati con chignon alto - Instagram: @pinupjordan
Capelli colorati con chignon alto – Instagram: @pinupjordan

Treccia olandese

La treccia olandese molto spesso viene confusa con quella alla francese. Ma in realtà, la differenza tra le due è semplice. Quando andiamo a realizzare la treccia olandese, le ciocche laterali non vengono mai passate sopra alla ciocca centrale ma sotto, in questo modo si viene a creare una treccia in rilievo. Possiamo scegliere tra la versione singola o quella doppia, o ancora quella centrale oppure laterale. La treccia olandese è un’acconciatura leggermente più complicata, quindi per realizzarla consigliamo di farvi aiutare da qualcuno.

Capelli viola con treccia - Instagram: @shaytopaze
Capelli viola con treccia – Instagram: @shaytopaze
Due trecce chiuse in uno chignon - Instagram: @twistmepretty
Due trecce chiuse in uno chignon – Instagram: @twistmepretty
Treccia a corona - Instagram: @hair_by_pelerossi
Treccia a corona – Instagram: @hair_by_pelerossi
Treccia su capelli color pesca - Instagram: @theconfessionsofahairstylist
Treccia su capelli color pesca – Instagram: @theconfessionsofahairstylist
Capelli lunghi intrecciati - Instagram: @aurorabraids
Capelli lunghi intrecciati – Instagram: @aurorabraids

Treccia spina di pesce

Infine, per concludere al meglio questo articolo non possiamo non parlare della treccia a spina di pesce. È quella più sfoggiata in estate, ma come si realizza? Iniziamo a creare una bella coda di cavallo, dividiamola in due ciocche e intrecciamole dai lati verso il centro.

Sono tutti passaggi semplici e veloci, per questo è una delle acconciature più sfoggiate, perché possiamo realizzarla anche da sole. Se vogliamo dargli un aspetto più morbido e spettinato possiamo farlo stesso con le nostre mani.

Leggi anche